Avviso ai pensionati

C'è posta per te

I colleghi pensionati che hanno aderito all'iniziativa collettiva troveranno nella loro casella di posta elettronica l'istanza da spedire all'INPS.

 

L'istanza va letta attentamente e integrata, da parte dell'interessato con i dati mancanti; va quindi datata e firmata.

Una volta completata con i dati mancanti, l'istanza andrà spedita alla sede INPS di competenza. La spedizione potrà avvenire oltre che a mani, con l'apposizione di timbro - data dell'Istituto, anche per raccomandata o per posta elettronica certificata.

Per avere uniformità di termini, è preferibile che la spedizione avvenga tra il 2 e il 5 maggio 2017.

 

Una volta effettuata la spedizione, è opportuno che mi sia comunicata la data precisa in cui è avvenuta.

Prego di volere controllare la casella di posta e di verificare la ricezione del documento. Qualora non trovaste la mail, segnalatemelo affinché io possa provvedere.

A presto.

Diritti&Rovesci